embrione di mammifero (scimmia)

Collaborazioni

Unione Zoologica Italiana

Società Italiana di Istochimica

Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo

Associazione di Biologia Cellulare e del Differenziamento

Federazione Italiana Società Biologiche

International Society of Developmental Biologists

Society for Developmental Biology Advancing the field of developmental biology

Young Embryologist Network

66° Convegno - Milano 2020

Date
22 giugno 2021
Luogo
Il convegno si svolgerà on-line
Piattaforma
Microsoft Teams
Organizzazione
Stefano Biffo, Elena Menegola, Roberta Pennati, Fiorenza De Bernardi
Comitato scientifico
Mario Pestarino, Stefano Biffo, Elena Menegola, Roberta Pennati, Fiorenza De Bernardi e altri componenti del Consiglio direttivo della GEI-SIBSC
Contatti
  • Segreteria organizzativa - Tel: +39 02 87199389 Cell : +39 3917638600
  • Note
    Il 66° Convegno GEI - Società Italiana di Biologia dello Sviluppo e della Cellula è patrocinato dal Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali dell'Università degli Studi di Milano.
    Il convegno, come da tradizione, affronta temi diversi e di attualità nella ricerca dello sviluppo dei processi cellulari di base. Il programma prevede due plenary lectures ad invito, brevi comunicazioni orali e presentazioni di poster (PowerPoint con commento audio in Inglese), che saranno disponibili 21 e 22 giugno. I giovani ricercatori non strutturati potranno concorrere per il premio per il miglior poster.
    La quota di partecipazione è di 10,00 € da versare sul conto corrente della Società GEI-SIBSC (IBAN: IT85C0306909606100000138344), specificando come causale del versamento: "Iscrizione Convegno GEI - Nome Cognome". Per partecipare è necessario essere in regola con il pagamento della quota sociale. L'iscrizione non è indispensabile per per i giovani relatori non strutturati.

    Comunicazioni
  • abstract degli interventi previsti
  • circolare di convocazione del Convegno
  • in allegato è disponibile il modulo di iscrizione
  • gli abstract dovranno essere scritti in Inglese seguendo il template dell'European Journal of Histochemistry